venerdì 12 settembre 2014

domenica 7 settembre 2014

sabato 6 settembre 2014

venerdì 5 settembre 2014

Costruirsi un mondo virtuale privato sul PC





via IFTTTIntervento di Claudio Pacchiega aka Salahzar Stenvaag al Second Life in Fantasy II edizione presso Salerno in Fantasy 2014 -
Programma
http://thepyramidcafe.blogspot.it/2014/08/second-life-in-fantasy-il-programma.html

Intervento visto da SL
( Riprese by Trisha Abbot Pyramid Cafè TV )



Watch live streaming video from pyramidcafetv at livestream.com

giovedì 4 settembre 2014

Second Life : il valore aggiunto del mondo in 3d nelle dinamiche sociali, Personali e cognitive.





via IFTTT Intervento di Ivonne Citarella aka Baby Pooley Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali IRPPS-Cnr al Second Life in Fantasy II edizione presso Salerno in Fantasy 2014 -

Interveento di Ivonne Citarella aka Baby Pooley visto da Second Life
diretta spreaming by Trisha Abbot - Pyramid Cafè TV


Watch live streaming video from pyramidcafetv at livestream.com


Registrazione risultante dalla diretta streaming RL

mercoledì 27 agosto 2014

#avatar rivoluzionari


Rumegusc Altamura Pyramid Cafè

Volevo comunicarvi che da 10 giorni è in vendita una serie di avatar rivoluzionari, che indossano abiti mesh di tutti i brand di sl , TUTTE le scarpe di SL (tranne quelle preistoriche create per il piede dell'avatar di sistema) . 
Gli avatar hanno espressioni facciali e nella seconda serie di avatar avranno ben 340 sezioni di alpha.
Un ringraziamento particolare va al mio prof Salazhar Stenvaag che mi ha avviato all'uso di Blender e le sue lezioni mi aprono sempre nuovi orizzonti ....e chi lo ferma a Sala ehehehe
li trovate qui

venerdì 22 agosto 2014

Second Life in Fantasy - il programma

In occasione della seconda edizione del "Salerno in Fantasy", Ivonne Citarella (aka Baby Pooley) e il gruppo Second Life in Fantasy sono lieti di invitarvi all'evento "Second Life in Fantasy" che si svolgerà dal 29 al 31 agosto 2014.

Molti i momenti ludici durante questa 3 giorni, ma non mancheranno incontri didattici; qui di seguito il programma completo della manifestazione. 

In Second Life è possibile recarsi a Solaris Island (http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/132/128/23) dove è stato posizionato un tabellone informativo con tutte le tappe della manifestazione.

PROGRAMMA:

29 agosto

Ore 10,00
Partenza da Solaris
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/114/128/23
…dove eravamo rimasti
Harry Potter
http://maps.secondlife.com/secondlife/Forbidden%20Forest/67/15/26

Ore 11.00
ObserVabilis-Royaume des Elfes

http://maps.secondlife.com/secondlife/Higginston/170/149/22

Ore 11.30
Anatomia:  Il corpo umano
http://maps.secondlife.com/secondlife/Enzo/121/209/3842
Il sistema solare
http://maps.secondlife.com/secondlife/Enzo/88/146/3582
Ore 12,00
Isle of Dee The Story Continues
http://maps.secondlife.com/secondlife/Zebre/39/240/31
Ore 12,30 

The University of the Western Australia
http://maps.secondlife.com/secondlife/University%20of%20WA/118/15/24

Ore 15,00
Prehistorica
http://maps.secondlife.com/secondlife/Fort%20Nowhere/128/70/1102

Ore 15,20
University of the West of England
http://maps.secondlife.com/secondlife/Innovation%20at%20UWE/40/161/27
incontro con Maika Giordano
Ore 15.45
Lezioni di Building con Solkide Auer
http://maps.secondlife.com/secondlife/Imparafacile/116/128/3833
 

Ore 16,00
Fae Fantasy
http://maps.secondlife.com/secondlife/Fae%20Wilderness/68/144/26

Ore 16,30
La Flinders University
http://maps.secondlife.com/secondlife/Flinders%20University/178/140/25

Ore 17,00
Stanford University Libraries
http://maps.secondlife.com/secondlife/Stanford%20University%20Libraries/135/126/133

Ore 17,30 

University of Singapore
http://maps.secondlife.com/secondlife/NUS/197/123/31
Ore 19,00
Giochi per la didattica
Dario La Guardia - National Research Council of Italy Institute for Educational Technologies
 

Ore 20,00
L’ABCD SW per un sistema orientato all'insegnamento a bambini/soggetti affetti da autismo applicando e seguendo la metodologia ABA
Barbara Leporini - National Research Council of Italy
Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione "Alessandro Faedo"
Area della Ricerca Cnr di Pisa

collegamento da Salerno

Ore 20,30
Gina Amaya - Medieval Fantasy Roleplay
http://maps.secondlife.com/secondlife/Gina%20Amaya/231/63/49

Ore 20.50
I proverbi italiani  di Torno Kohime
http://maps.secondlife.com/secondlife/Enzo/90/33/4001

laboratorio con i ragazzi

dalle ore 22.00
L’arte  in  Second  Life
Ore 22.00: incontro con Paola  Mills
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/28/126/2001

Ore 22.30: incontro con La  galleria  di  Volando
http://maps.secondlife.com/secondlife/Volando%20Island/84/149/22

Ore 23.00: incontro  con  Mistero  Hifeng
http://maps.secondlife.com/secondlife/Dalsgaard/74/70/1000

Ore 23.15: incontro con Daco  Monday
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/14/112/2194

30 agosto

Ore 10,00
The Dragon Empire of Uhre  - Protectorate of Anaea
http://maps.secondlife.com/secondlife/Uhre%20Dragon%20Sea/56/173/36

Ore 10,30
The Lost Unicorn Galleria: A Fantasy Art Fiaba
http://maps.secondlife.com/secondlife/Ethereal/125/189/49
Ore 11,00
Land of the Giants
http://maps.secondlife.com/secondlife/Random/127/242/4000

Ore 11,30
Arkansas State University
http://maps.secondlife.com/secondlife/ASU%20Virtual%20Campus/161/101/24

Ore 12,00
Uhre Dragons
http://maps.secondlife.com/secondlife/Uhre%20Dragons%20Forge/182/135/21

Ore 15,00
Vana - A Magical Fae, Mer,  Elven & Dragon RP Sim of Lovelight
http://maps.secondlife.com/secondlife/Vana/188/153/32

Ore 15.45
Lezioni di Building con Solkide Auer
http://maps.secondlife.com/secondlife/Imparafacile/116/128/3833

Ore 16,00
Cerridwen's Cauldron
http://maps.secondlife.com/secondlife/Cerridwens%20Cauldron/127/19/984

Ore 16,30
Teeside University

http://maps.secondlife.com/secondlife/TeesLife/84/58/24
 

Ore 17,00
Museo Archeologico di Salerno:
La testa Bronzea di Apollo
Collegamento con il museo di SALERNO e con PYRAMID

http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/126/252/21

Ore 18,00
"Edu3D: didattica nei mondi virtuali"
Giliola Giurgola
Ict teacher trainer / E-Tutor presso Miur  Ministero Istruzione

collegamento da Salerno
 Ore 19,30
Second Life: incarnazioni digitali. Vissuti Inworld e Offline
Maddalena Borsani aka Zhora Maynard
Dottoressa in Psicologia Sociale e dello Sviluppo. Esperta di Virtual Environment e Social Media
 

collegamento da Salerno 
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/47/89/22

Ore 21,00
Prince Feanor and Elves - Silmarillion
http://maps.secondlife.com/secondlife/Tirion%20Forest/38/227/26


dalle ore 22.30
L’arte  in  Second  Life

 
Ore 22.30 incontro  con  Livio  Korobase

http://maps.secondlife.com/secondlife/Imparafacile/128/128/2992
Ore 23.15 incontro  con  Kicca  Igaly  e  Nessuno  Myoo
http://maps.secondlife.com/secondlife/Battlestar/44/111/26

31 Agosto


Ore 10,00
Sylvhara- Silvamir Plaza-Medieval Fantasy
http://maps.secondlife.com/secondlife/Sylvhara%20Elen/88/158/34
Ore 10,30

Unisinos Virtual Learning Space
http://maps.secondlife.com/secondlife/Ilha%20UNISINOS/123/140/27
Ore 11,00
La Universidad de San Martín de Porres de Perú ofrece un curso en la modalidad MOOC (Massive Open Online Course )
http://maps.secondlife.com/secondlife/USMP%202/64/51/277
Ore 11,30
University's Health Sciences Center in New Orleans
http://maps.secondlife.com/secondlife/LSUHealthNO%20MUVE/119/90/22
Ore 12,00
Rockcliffe University Consortium
http://maps.secondlife.com/secondlife/Rockcliffe%20I/10/136/25
Ore 12,30
Indiana University
http://maps.secondlife.com/secondlife/Indiana%20University/126/230/35
Ore 15,00
The Kingdom of Taure Ru Medieval Fantasy Roleplay
http://maps.secondlife.com/secondlife/Taure%20Ru/232/45/33
Ore 15.20
WonderOaks, medieval Fairy elven Fantasy
http://maps.secondlife.com/secondlife/WonderOaks/186/101/27
Ore 15.45
Lezioni di Building con Solkide Auer
http://maps.secondlife.com/secondlife/Imparafacile/116/128/3833
Ore 16,00
"Costruirsi un mondo virtuale privato sul proprio computer, una soluzione Opensource"
Salahzar Stenvaag aka Claudio Pacchiega

collegamento da Salerno
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/224/230/25
Ore 16,30
 “Sperimenta: un progetto di apprendimento attraverso piattaforme virtuali
Sarabell Jasmana e Moore Tone
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/224/230/25
Ore 17,00

Il laboratorio di chimica organica, dal reale al virtuale
Anna Maria Madaio
Docente di Chimica Organica e Biochimica all'ITT "B. Focaccia" di Salerno
collegamento da Salerno

Ore 18,00
Pyramid   Cafè:  storia  di  un  gruppo  in  Second  Life
Francesco Spadafina aka magicflute Oh - Pyramid Cafè Spirit of Vulcano 

collegamento da Salerno
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/41/139/22
Ore 18,30
University of Moya
Laboratoir de recherche et de reflexion sur le futur des mondes virtuels

Patrick Moya
http://maps.secondlife.com/secondlife/Moya/148/101/22

Ore 19,00
Gundam Park
http://maps.secondlife.com/secondlife/Osteria/75/66/65

Ore 19,30
Second Life : il valore aggiunto del mondo in 3d nelle dinamiche sociali, Personali e cognitive.
Ivonne Citarella aka Baby Pooley
Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali
IRPPS-Cnr

http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/126/206/22

Ore 21,00
L’arte in Second Life: Incontro con Giovanna Cerise
http://maps.secondlife.com/secondlife/LEA21/23/10/2501
Ore 21.30

Visita a Lost Town La città perduta
http://maps.secondlife.com/secondlife/Land%20of%20Glory/111/164/27
Ore 22,00
L’arte in Second Life: incontro con Solkide Auer
http://maps.secondlife.com/secondlife/Imparafacile/116/128/3833
Ore 22.30
La Testa Bronzea di Apollo
http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/126/252/21
Ore 23.00
Festa di commiato a Pyramid Café –  Dj set by Dj Van Loopen

http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/85/234/22


mercoledì 13 agosto 2014

in #SecondLife l'unico limite è la #Fantasia


Qui dalle mie parti, lungo un torrente, una grosso masso è stato trasformato dalla fantasia di qualche monello, in un cane accucciato  Nello scoprirlo, la mente mi ha rievocato immediatamente quel grande cane volante de "la storia infinita", un film che forse parla più a noi adulti che ai bambini http://youtu.be/yXu8tgH-vSU 
Vorrei dedicare questa fotografia, ai miei compagni di viaggio al "Salerno in Fantasy" in RL :
Ivonne BabyPooley Citarella , Salahzar Stenvaag ,  Giliola Giurgola ,  Sarabell Jasmana ,  Maveryck Breen ,  Zhora Maynard e a quanto pare Giancarla Loon che ci raggiungerà in volo (su una scopa). 
Ovviamente la dedica è anche per tutti quelli che parteciperanno in qualche modo da SL perché come abbiamo sempre detto "in Second Life l'unico limite è la Fantasia"  
un abbraccio 

Magic 


giovedì 7 agosto 2014

#thepyramidcafe SOCIAL TEAM


E' nato il "SOCIAL TEAM" ovvero lo Staff che curerà la comunicazione nei vari social Network ‪#‎thepyramidcafe‬ .
Per ora ne fanno parte, oltre al sottoscritto, Monica PaCher Guidi e Panta Reisenza dimenticare i contributi importanti di Lucia LucyFerme Baldini per le foto http://svel.to/e7g e de La Morgh per eventuali traduzioni di testi in English. 

MAGIC Twitter - PANTA PagFacebook - MOKKA PagG+

Pyramid Cafè è presente in tutti i Social e c'è spazio per tutti se volete entrare in squadra.
Supportateci anche solo con un LIKE un Retweet o un "+", ricordo che specialmente su Facebook è fondamentale il vostro consenso per la visibilità della pagina.

sabato 2 agosto 2014

Fiona Saiman & Flickr #thepyramidcafe

Da oggi l'account flickr di Pyramid Cafè  https://www.flickr.com/photos/93068149@N05/  verrà alimentato quotidianamente dalle meravigliose foto della nostra Fiona Saiman. Queste immagini, selezionate dalla stessa Fiona e per sua concessione,  potranno anche essere utilizzate liberamente dai vari  gestori/editori di questo blog e/o pagine/account riferibili a Pyramid Cafè per la creazione di contenuti multimediali o per la condivisione sui Social Network.

mercoledì 16 luglio 2014

#SecondLife in #Fantasy II edizione

Second Life in Fantasy
II edizione
Progetto: Learning by playing: l’apprendimento nei mondi virtuali
Ivonne Citarella
Abstract
Nel 2013 si è svolta la prima edizione della manifestazione Salerno in Fantasy, un’iniziativa accolta dal favore di migliaia di persone che da tutta le provincia e dalle altre regioni si sono riversate in territorio salernitano per immergersi nel mondo fantasy. La location opportunamente arredata in stile fantasy ha ospitato stands con prodotti che andavano dall’editoria dei libri e dei fumetti ai gadgets, zone dedicate ai video game, spettacoli e sfilate di saltimbanchi e giocolieri, duelli fra cavalieri, rappresentazione di scene di vita stile medievale e tornei a livello nazionale (tornei giochi da tavolo fantasy, torneo nazionale di dama, torneo di burraco, torneo nazionale di Risiko, tornei regionali giochi di carattere storico, presentazione giochi da tavolo PlayTesting , torneo di Cos Player ) e molto altro .
In virtù dei nostri studi in ambito virtuale, siamo stati invitati a partecipare alla manifestazione e collocati nello stand nella cosiddetta zona “interattiva”. La nostra scelta di aderire alla manifestazione è stata dettata dalla precisa volontà di stabilire un contatto diretto con il territorio al fine di testare, disponendo di un pubblico così diversificato per età e cultura, la conoscenza/non conoscenza dei mondi virtuali.
Il programma della prima edizione ha previsto momenti di didattica, tour virtuali nelle terre fantasy coadiuvate dall’avatar-guida Baby Pooley, accompagnata di volta in volta da docenti o esperti dei mondi virtuali, con i quali interagiva con esperimenti nei laboratori di fisica, chimica, anatomia e astronomia, ora con l’atomo, ora con la cellula, ora nel corpo umano, senza trascurare l’aspetto storico/ludico rappresentato dallo spettacolo in diretta di una battaglia tra navi vichinghe fedelmente riprodotte e ancora tanto altro.
La seconda edizione. Previsione e obiettivi.
Forte dell’interesse suscitato e del feed-back positivo del pubblico della manifestazione ai fini dei nostri studi sociologici in campo virtuale, l’Irpps patrocinerà la seconda edizione del Salerno in Fantasy, nell’ambito del Progetto: Learning by playing: l’apprendimento nei mondi virtuali volto all’approfondimento delle dinamiche sociali e dell’apprendimento cognitivo attraverso le applicazioni ludiche all’interno dei mondi virtuali.
Ciò che è risultato essere emerso più frequentemente nella prima edizione della manifestazione è stata l’assoluta disinformazione sui mondi virtuali o una conoscenza molto vaga se non addirittura distorta degli stessi.
La suesposta analisi ha permesso di trarre delle considerazione utili ai fini della stesura di un programma più mirato, avente lo scopo di colmare le eventuali carenze legate alla disinformazione sui mondi virtuali e il rafforzamento del concetto sul loro uso in ambito didattico e sociale. Si tenterà, pertanto, quindi di raggiungere i seguenti obiettivi:
1) colmare informazioni su Second life e gli altri mondi virtuali;
2) ridurre o riuscire a far abbandonare pregiudizi o stereotipi negativi;
3) dimostrare le potenzialità in ambito didattico;
4) indicarli come possibili canali formativi per gli adulti per lo sviluppo di nuove professioni apprese con la modalità ludica che contraddistingue i mondi virtuali.
Sulla base degli obiettivi previsti, il programma dell’Irpps si svilupperà su tre ambiti differenti:
1) Informativo
1) Didattico
2) Ludico
Rispetto al primo punto, allo scopo quindi di consentire un’informazione più vasta sui mondi virtuali e del loro uso all’interno dei programmi didattici, si chiederà:
- la partecipazione dei docenti che lavorano nelle scuole con i mondi virtuali e di illustrare i propri progetti;
- la partecipazione dell’Istituto per le Tecnologie Didattiche Cnr di Palermo sui percorsi di apprendimento connessi ai mondi virtuali;
- la partecipazione del Cnr di Pisa con possibile dimostrazione di realtà aumentata
- la partecipazione del Museo Provinciale di Salerno /riproduzione del Museo in ambito virtuale e collegamento on line per appuntamento didattico. In attesa di risposta)
L’ambito relativo alla didattica si svilupperà su due livelli: virtuale e reale
1° livello-virtuale: lezioni per l’apprendimento del software della piattaforma
2° livello-reale: lezioni dimostrative dell’uso dell’ambiente virtuale in ambito scolastico.
Le lezioni di cui al 1° livello verteranno su:
- lezioni in diretta di building;
- lezioni in diretta di scripting
Il 2° livello, invece, prevederà:
- video dimostrativi di lezioni svolte in altri mondi virtuali con classi di scuole medie e superiori e università
- collegamento in diretta con Il museo Provinciale di Second Life
Il terzo punto, invece, quello relativo alla ludicità verterà;
-turismo virtuale in lands Fantasy
-interazione con i giochi di ruolo Fantasy italiani e stranieri.
SITO UFFICIALE
Salerno in Fantasy
http://www.salernoinfantasy.com/

domenica 15 giugno 2014

Superbia "Parliamone Insieme" @ Pyramid Café art



"Tutti i vizi sono conditi dalla superbia, sì come le virtù sono condite e ricevono vita da la carità."
(S. Caterina da Siena)


Domenica 15 giugno 2014 dalle ore 22.30 (1.30 pm SLT)  
Pyramid Café Art 
presenta 
  l'ultimo incontro su "I Sette Vizi Capitali"
 parleremo di SUPERBIA
con due ospiti a sorpresa e con tutti voi
@ Pyramid Café (Solaris Island) 

Vi aspettiamo :-) 



 

 

mercoledì 11 giugno 2014

Intervista a Desy Magic




Dopo averci permesso di ammirare le sue opere che recentemente ha  esposto alla Flute Gallery  abbiamo ringraziato l'artista Desy Magic e questa intervista ci  permette di  conoscerla più da vicino.


Willhelm: Come sei nata artista in Second Life e cosa vuol dire per te essere artista in Second Life?
Desy: In Second Life artista (per così dire ;) sono nata per gioco, poi considerato che è una mia passione reale fotografare e disegnare, man mano è cresciuto il desiderio di praticarlo come interesse principale della vita virtuale.
Essere artista virtuale per me significa praticare le nostre attitudini creative soprattutto divertendosi!
**********************************************
W: Come definisci la tua arte?
D: L'arte per  me è la capacità di poter esprimere anche in modo bizzarro e originale il proprio talento. Ed è esattamente quello che cerco di fare tramite la mia spontaneità.
********************************************** 


W: Quali  sono  le cose di  Second Life che ti  ispirano e affascinano  di più e che cerchi di  trasferire nelle tue opere? E quali invece della vita reale, che porti  nel metaverso?
D: Sicuramente le ambientazioni virtuali e gli avatar, soprattutto creati stile fantasy, che molti ripropongono tramite personaggi irreali ed istallazioni fantastiche dai colori piacevolissimi.
Della vita reale mi ispirano più i particolari e i dettagli di ciò che ha attirato il mio interesse visivo, ma in particolar modo i giochi di ombre e luci.
**********************************************
W: In che circostanze ti  vengono le migliori  idee?
D: Le circostanze sono varie a seconda degli stati d'animo, ma anche se sembrerebbe un contro senso, le migliori idee o ispirazioni a volte le traggo nei momenti piu negativi. E'  come se avessi una innata ancora di salvataggio.
*********************************************
W: C'è un messaggio nascosto nelle tue opere che vuoi rendere esplicito?
D: Nei miei lavori non c'è un messaggio esplicito nascosto, ma è puramente un modo per esprimere o approfondire ciò che vede la mia personalità, narrando per così dire una realtà immaginata, sognata o desiderata!
**********************************************



W: Il  tuo  stile artistico non è  uniforme, ma presenta una molteplicità di scelte espressive. Pensi che un artista debba reinventarsi ogni  giorno?
D: In effetti ammetto di non avere uno stile uniforme, questo perchè come citato prima vivo ed esprimo la mia personalità di ogni giorno, che può variare a seconda degli stati d'animo della vita stessa reale o virtuale che sia. Ogni giorno è un giorno nuovo, quindi gli stimoli possono cambiare, migliorare e modificare il pensiero, proponendo così novità, anche artisticamente.
**********************************************
W: Con riferimento alla tua produzione artistica, quali sono  i generi e i  modi espressivi che preferisci?
D: Seppur trovo divertente e appagante creare ritratti di avatar o immagini reali che siano, in genere preferisco lo stile fantasy o futuristico dove posso dare sfogo ai giochi di colori che preferisco, decisi e intensi.
**********************************************


W: Ci sono  percorsi o  progetti artistici che vagheggi e che forse intendi  realizzare "domani"?
D: Sicuramente il desiderio e la voglia di sperimentare nuove tecniche c'è. A questo riguardo i mezzi didattici non mancano, ma intendo far questo principalmente per rilassarmi e divertirmi in questa passione. Se poi è possibile condividerla con piacere anche con altri...
**********************************************
W: Ultima domanda un pò fuori dagli schemi. Se tu potessi essere un animale, quale ti rappresenterebbe? Perchè?
D: Mi coglie impreparata una domanda del genere :), ma così istintivamente direi ad un gatto. Un gatto forse perchè è curioso, sempre in movimento, misterioso nello sguardo, osserva e segue attentamente movimenti e oggetti anche minuscoli, sensibile alle coccole, ma sa imporsi tirando fuori le unghiette al bisogno.

Ricordiamo che le opere di  Desy Magic resteranno esposte fino a sabato 14 giugno presso la Flute Gallery http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/24/131/2001

domenica 8 giugno 2014

Ira Parliamone Insieme

Pyramid Café Art
presenta
"Ira... parliamone insieme"

Immagine

Domenica 8 giugno ore 22.30 it - 1.30 pm slt


Sesto dibattito dedicato al ciclo dei Sette Peccati Capitali. Domenica 8 giugno, con due ospiti a sorpresa, parleremo di IRA, circondati dall' installazione artistica di Sniper Siemens.

La serata sarà trasmessa in diretta su http://www.livestream.com/pyramidcafetv
Slurl: http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/23/115/2199

Trailer a cura di Pyramid Café TV
http://youtu.be/CU9U-ARQC1g

Video by Sniper Siemens: https://www.youtube.com/watch?v=yakbHehZX8g

*Descrizione Opera by Sniper Siemens*

L'ambiente che ho creato per questo evento riproduce un classico tempio greco. Il tema della serata è l'Ira e ho collegato il tema all'ira di Achille il valoroso guerriero cantata da Omero nel suo famoso poema l'Iliade che inizia proprio cosi:
Cantami, o Diva, del Pelìde Achille
l'ira funesta che infiniti addusse
lutti agli Achei, molte anzi tempo all'Orco
generose travolse alme d'eroi,
e di cani e d'augelli orrido pasto
lor salme abbandonò (così di Giove
l'alto consiglio s'adempìa), da quando
primamente disgiunse aspra contesa
il re de' prodi Atride e il divo Achille.


Il brano “L’ira di Achille”, con cui inizia l’Iliade, esprime in modo perfetto la rabbia; potremmo dire che è quasi il brano più rappresentativo della rabbia nei poemi omerici.

In questo brano, Agamennone, re e condottiero degli Achei nella guerra di Troia, ha appena derubato Achille della sua schiava più bella, Criseide, come risarcimento per la perdita della sua schiava preferita. Naturalmente Achille non vede di buon grado la decisione di Agamennone, e prontamente esprime la sua opinione, in netto contrasto con quella del re. Si accende così una discussione tra i due, che sfocia in una vera e propria lite; le parole, dapprima gentili e cortesi, si trasformano in insulti pesanti e in giudizi sull’utilità e sul comportamento dell’altro in battaglia.
Alla fine della lite, Achille si ritirerà volontariamente dalla guerra, fino a quando il suo compagno ed amico Patroclo troverà la morte per mano di Ettore.

Il brano descrive la rabbia nel modo migliore: infatti, in esso, si può notare come la rabbia dei due protagonisti li trasformi da guerrieri onorevoli e rispettabili in uomini malvagi,egoisti e gelosi dei proprio beni, che giudicano, insultano, rimproverano e offendono il loro avversario. Da questo brano, quindi, si capisce come la rabbia riesca a trasformare le persone più rispettabili e degne di nota in bestie stupide che si azzanno per un nonnulla.

Nel Tempio che ho creato è riprodotto l'inizio dell' Iliade da una parte e una testa con espressione irata dall'altra.

venerdì 6 giugno 2014

Ira: Intervista a Sniper Siemens

Dopo l' inaugurazione della sua installazione "Wrath" presentata a Solaris Island (Slurl: http://maps.secondlife.com/secondlife/Solaris%20Island/23/115/2199), per Pyramid Café Art il 25 maggio 2014, abbiamo voluto intervistare l'artista Sniper Siemens.
Ecco le domande poste da Willhelm Ewing :-)

Willhelm: Sniper, conosciamo la tua, mai sopita, passione per il building e per prima cosa vorrei sapere da te se ti senti una creatrice, un'artista, un architetto o un semplice muratore?

Sniper: Io sono un semplice muratore. Un'artista crea dal nulla io di solito mi limito a riprodurre con un po di fantasia e qualche nozione di building di Second Life.
 W: C'è una necessità insita nel "fare", nel costruire?

S: Per me è solo un divertimento, un passatempo.

W: Da dove nasce per te il "fare" arte? E quando il "fare" diviene arte?

S: Come dicevo secondo me quando una persona crea dal nulla una sua idea o un suo pensiero è gia a suo modo una forma di arte.

W: A tuo parere, pensi che chi crea, chi insomma è artista, abbia un compito?

 S: Questo andrebbe chiesto a qualche artista. Sicuramente vedere i propri lavori riconosciuti fa piacere. Anche creare solo per lo scopo di sentirsi parte di una categoria secondo me va bene, non ci vedo nulla di male.

W: I riferimenti culturali delle tue opere sono molto spesso collegati alla vita reale.
Che rapporto c'è, quindi, fra te e le tue opere?

S: Alle volte mi piace far vedere le mie passioni RL nelle mie opere altre invece è solo casualità. Non credo ad un collegamento diretto tra SL e RL o almeno non lo considero fondamentale. Ovvio che su alcune opere il collegamento viene naturale anche senza volerlo. Nelle mie macchine di Leonardo si capisce che a me piace molto il genio di Vinci.

W: Con riferimento alla domanda precedente, le tue realizzazioni nascono da una "esigenza interiore" senza alcuna considerazione per chi dovrà poi vedere queste opere oppure anche in considerazione del "pubblico". Cioè tu crei solo per te stessa o anche per chi guarderà i tuoi lavori?

S: Io creo principalmente per divertimento personale. Anni fa alcuni amici son stati un mese per convincermi ad esporre le mie macchine di Leonardo. Io le avevo fatte quasi per gioco senza pensare a possibili mostre. 
 


W: Esiste una componente narrativa che si cela dietro l'apparente staticità dei tuoi soggetti.
Ce ne puoi parlare?

S: Se un'opera riguarda avvenimenti o personaggi storici ovviamente si. A me piace mettere anche elementi provocatori alle volte anche piuttosto "pesanti". Nell'ultima esposizione LEA che ho fatto ce ne sono diversi forse non tutti cosi evidenti -)

W: Quali saranno i prossimi passi nello sviluppo del tuo progetto, se mai ne è esistito uno, qui in Second Life?

S: Dopo 9 anni penso di aver fatto tutto. Continuerò a costruire e a fare Helper, beta tester etc etc fino a che non andrò in pensione (cioè fino a che non mi rompo). Poi penso mi ritirerò a vita privata...magari divento una griefer..ehehehhe.
Ringraziando Checco87 e Duna per le immagini inerenti all'inaugurazione, ricordiamo che l'installazione è aperta fino al 18 giugno 2014.

martedì 27 maggio 2014

Sensation Millennium Summer Party

SENSATION MILLENNIUM 
feat  
Pyramid Cafè 
present

SUMMER PARTY
with DjS producer Set in Second Life



May 27th, 2014
from 12.00 PM SLT - 21.00 IT
@ Pyramid Café - Solaris Island


The event will be live on the radio Secondradio
The sets will be exclusive mode Music : Electro-Tech-House Techno
 
**Dj Team Event**
 
- 12.00 PM SLT - 21.00 IT  Iozi Wasp
- 1.00 PM SLT - 22.00 IT  Tai Rey
- 2.00 PM SLT - 23.00 IT  Mimi Christenson
- 3.00 PM SLT - 24.00 IT  CALReK
- 4.00 PM SLT - 01.00 IT  Tony Morrison 7Ryser