domenica 14 maggio 2017

Anche Salahzar ha sperimentato la VR....


Come in tutte le frontiere, c'e' sempre un momento in cui ci si avvicina per la prima volta ad una nuova tecnologia, che all'inizio e' per pochi e desta meraviglia e stupore.
I visori VR sono comparsi ormai da alcuni anni, ma la maggior parte delle persone non li conosce ne' li ha mai provati. Ora che li ho sperimentati per la prima volta grazie a MagicFlute, posso dire che effettivamente siamo di fronte a qualcosa di nuovo...

Ho sperimentato alcune esperienze VR come l'esplorazione della stazione spaziale ISS in mancanza di gravita', e altri notevoli. Come in tutte le cose non basatevi su quello che vi raccontano, ma sperimentate dal vivo, perche' solo la vostra esperienza e' in grado di darvi il contorno esatto di quello che significa.

Intendiamoci, e' ancora molto grossolana, ma l'esperienza di poter manipolare gli oggetti con le vostre mani di raccoglierli per terra e di analizzarli portandoli vicino a voi e' impressionante :)

Ho intenzione di analizzare in profondita' l'argomento e sto gia' discutendo con un il mio amico di Asti per realizzare un luogo di esperienza virtuale nel suo ristorante Bed & Breakfast.

Credo che lo faro' questa estate o questo autunno, chi vorra' venire a sperimentare con noi?

Sal

martedì 25 aprile 2017

#OculusRift ovvero la #RealtàVirtuale finalmente


Ieri grazie ad Alberto M Surf dell'associazione Virtual Reality Italia di Vigliano Biellese ho avuto la possibilità di vivere una serie di esperienze VR attraverso il celeberrimo visore di Oculus e tra queste il Planetario di Star Chart e Mission ISS.
In questo post vorrei spendere 2 parole su First Contact un'esperienza che consiglio caldamente a chi ha superato gli "anta" e quindi ha una sorta di venerazione per film come Matrix o il Tagliaerbe e a maggior ragione a chi come me ha mosso "qualche" passettino in Second Life .



Finalmente ciò che ci aspettavamo nei primi anni 2000 prende forma: siamo in un'ambientazione 3D molto realistica ed interagiamo a tutti gli effetti con gli oggetti virtuali.
Eccellente esperienza per prendere dimestichezza con questa sorta di nuova sensorialità tattile.
Ovviamente noi sperimentatori del Metaverso voliamo ancor di più con l'immaginazione e pensiamo a come queste straordinarie potenzialità possano essere sfruttate in campo educativo o ludico ma ponendo al centro di tutto come sempre la creatività.
E' già da un po che sto pensando ad un vero evento VR di Pyramid Cafè , chissà che il pifferaio non riesca a coinvolgere qualche vecchio amico dei mondi virtuali 😉

mercoledì 11 gennaio 2017

#THEPYRAMIDCAFE HIBERNATION CONTINUES



Ciao a Tutti !
Oggi 11 Gennaio 2017 Pyramid Cafè compie 9 anni e per una serie di motivi questa volta non ci sarà la tradizionale festa di compleanno nei mondi virtuali.
La cosiddetta IBERNAZIONE di Pyramid intanto continua (eccezion fatta per l'account Twitter @thepyramidcafe tutt'oggi attivissimo).
La nostra piccola land a Solaris Island continuerà ad esserci sicuramente per tutto il 2017 ma potrebbe essere l'ultimo anno in Second Life mentre per quanto concerne le isole in Open Sim si valuterà il da farsi con Salahzar.
Ad ogni buon conto oggi cercherò comunque di sentire anche telefonicamente alcuni membri storici del gruppo e grazie all'app Lumiya sarò il più possibile presente nel Metaverso per "riabbracciare" gli amici di una (seconda) vita.

Pyramid sempre nel cuore
Magic